Amazon Prime Video sfodera l’artiglieria pesante per le dirette esclusive delle 16 migliori partite della UEFA Champions League e della Supercoppa UEFA per tre stagioni, fino al 2023/24. È stata presentata oggi alla stampa la squadra di commentatori ed esperti in prima linea per l’analisi delle partite. New entry importante Sandro Piccinini che commenterà con l’opinionista Massimo Ambrosini. E ancora Giulia Mizzoni, Marco Cattaneo e con Alessia Tarquinio collegata da bordo campo. Non mancheranno le voci degli esperti come Clarence Seedorf, Claudio Marchisio, Gianfranco Zola, Júlio César, Luca Toni, Federico Balzaretti e Gianpaolo Calvarese.

Si inizia con il Chelsea che si scontrerà con il Villarreal mercoledì 11 agosto. Poi al via la fase a gironi della UEFA Champions League a settembre, gli spettatori Prime in Italia potranno vedere le migliori partite del mercoledì sera in diretta e in esclusiva come parte del proprio abbonamento, senza costi aggiuntivi. La partita del mercoledì sera includerà sempre una delle squadre italiane in gara nella fase a gironi tra Inter, Milan, Atalanta e Juventus e, se qualificate, fino alle semifinali. Il mercoledì sera saranno disponibili su Prime Video anche gli highlight di tutte le altre partite del martedì e del mercoledì sera, rendendo così Prime Video – il mercoledì – la casa della UEFA Champions League in Italia.

“Per le partite della UEFA Champions League su Prime Video, i clienti Prime possono aspettarsi non solo grandi squadre sul campo da gioco, ma anche un grande team di commentatori, esperti e telecronisti che li accompagneranno, dal vivo, durante e dopo le sfide – ha dichiarato Alex Green, Managing Director Prime Video Sports, EU -. Oggi, siamo entusiasti di presentare la nostra squadra di Prime Video in Italia: stimati commentatori ed esperti tra cui campioni del mondo, giocatori internazionali, noti presentatori e, naturalmente, leggende che hanno fatto la storia della UEFA Champions League”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La casa di carta 5, il trailer (esplosivo) del gran finale: ecco le date di uscita dell’ultima stagione – Video

next
Articolo Successivo

Agorà Estate, stop alla messa in onda: “Covid all’interno dello staff”

next