Sono almeno dieci le persone rimaste ferite, nessuna in pericolo di vita, in una sparatoria avvenuta a New York, nel Queens, sabato sera. Nel corso di una conferenza stampa, la polizia ha spiegato come si sia trattato di uno scontro tra due gang. Tre dei feriti appartengono a una delle due bande, gli altri sette sono dei passanti. Un video realizzato con le telecamere a circuito chiuso della zona mostra gli aggressori e la loro fuga. Nessun arresto è stato ancora effettuato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Messico, fallisce referendum per perseguire ex presidenti corrotti. Era costato 25 milioni di dollari

next
Articolo Successivo

Germania, da settembre terza dose a fragili e anziani. Cambio di linea: vaccinazione estesa anche ai ragazzi dai 12 ai 17 anni

next