Sirene spiegate davanti alla Gkn di Campi Bisenzio, in provincia di Firenze, dove ieri sera, martedì 27 luglio, gli operatori delle ambulanze hanno voluto manifestare il loro sostegno ai 422 lavoratori licenziati con una mail dalla multinazionale. In tutto si sono ritrovate davanti allo spiazzale, tra gli applausi dei lavoratori, 40 ambulanze per fare sentire la vicinanza agli operai. Subito dopo, i volontari della protezione civile di Anpas Toscana hanno preparato una cena per tutti utilizzando la cucina da campo che gli operai hanno portato davanti alla fabbrica

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Facebook e Google, dipendenti in ufficio in autunno: “Ma solo chi si vaccina”. E anche Netflix decide l’obbligo per attori e troupe

next