Il pasticcio del green pass tutti i buchi del decreto

Il Dossier. Le norme. Dubbi di costituzionalità, disparità di trattamento, i nodi lavoro, controlli e minori

di Patrizia De Rubertis, Lorenzo Giarelli e Alessandro Mantovani

Il piccolo fiammiferaio di

Mea culpa, mea culpa, mea maxima culpa. L’altra sera ho accolto l’invito alla festa di Articolo 1 e, intervistato da Chiara Geloni, ho risposto addirittura alle sue domande. E il pubblico ha osato financo applaudire. Apriti cielo. La Lega ha chiesto le dimissioni di Speranza (giuro), il quale ha dovuto precisare che, quando parlo io, […]

L’intervista. Nino Di Matteo

“Norme copiate da B. Altro che velocizzare, si faranno più appelli”

La riforma della Giustizia di Marta Cartabia? “Rischia di segnare un ulteriore incremento di prestigio per le organizzazioni mafiose”. Il motivo? “I boss si dimostrano sempre capaci di celebrare i loro processi ed emettere le loro sentenze, mentre lo Stato dimostrerebbe la sua impotenza”. Nino Di Matteo è preoccupato. Per il consigliere del Csm la […]

Disastro. Oristano

Effetto Solinas: Antincendio allo sbando, rogo Sardegna

Nell’ultimo mese ignorati gli appelli di Vigili e ambientalisti

Ripresa?

Tutte le ombre sulla crescita: la più grossa è la variante Delta

Contagi. Sono un problema, anche senza chiusure

di Francesco Lenzi
L’inchiesta

PetrolValves, le mazzette per lavorare in Australia

Il gruppo italiano avrebbe pagato tangenti per 1,6 mln alla francese Technip per partecipare alla più grande piattaforma di estrazione gas del mondo

Ordinanza anti-degrado

Pisa, il sindaco leghista assume guardie private per la sicurezza. Il Viminale tace

L’ultimo caso di violenza è accaduto venerdì, quando un giovane 26enne di Livorno è stato gettato a terra e preso a calci da una banda di ragazzi sul litorale di Pisa cercando di difendere la fidanzata. Due giorni di coma e prognosi riservata. Ora sta meglio, ma il sindaco leghista di Pisa, Michele Conti, a […]

Tribunale diTaranto

Ex Ilva, va reintegrato l’operaio licenziato dopo il post Facebook sulla fiction con Ferilli

Il Tribunale di Taranto ha annullato il licenziamento di Riccardo Cristello, 45enne impiegato tecnico dell’ex Ilva cacciato da ArcelorMittal dopo la pubblicazione di un post su Facebook ritenuto altamente lesivo dell’immagine aziendale. A distanza di 4 mesi, il giudice Giovanni De Palma ha affermato che le parole usate dal 45enne sono da ricondurre alle precedenti […]

La mossa

Pandemia e crisi sociale, Saied sfrutta la piazza e “licenzia” il premier

Il presidente mette fuori gioco Mechichi, alcuni ministri e sospende il Parlamento L’accusa: “È un golpe”

Giustizia. Lo scontro sul salvaladri

Fuori mafia e terrorismo. Oggi Conte “consulta” gli eletti sulla mediazione

Verso la fiducia. Draghi e Cartabia pronti alla controproposta sui reati che verrebbero esclusi dalle nuove regole

Destra. Assalto azzurro

Abuso d’ufficio: FI ci prova, ma la Lega vuole il sì alla riforma

La mossa è strategica più che di sostanza: mandare un messaggio alla coppia Draghi-Cartabia che sta trattando con Pd e M5S sul tema dell’improcedibilità. Come dire: “Ci siamo anche noi”. E allora ieri mattina è stato il centrodestra – Forza Italia appoggiata dalla Lega – a bloccare i lavori in commissione Giustizia dove nel pomeriggio […]

I verbali di Amara

Milano, toghe sfilano al Csm. Anche il giudice Eni-Nigeria

Per i casi scaturiti dai verbali segreti dell’ex avvocato esterno dell’Eni Piero Amara, consegnati dal pm milanese Paolo Storari, l’anno scorso, all’allora consigliere del Csm Piercamillo Davigo, ieri pomeriggio sono iniziate le audizioni dei magistrati di Milano davanti alla Prima commissione del Csm: sono stati sentiti il presidente del collegio del processo Eni-Nigeria, Marco Tremolada, […]

La truffa. Cartacei o digitali

Il suk dei codici: sul web in 53 mila per il Qr tarocco

In vendita online

di L. Giar.
Covid-19

L’effetto Draghi sui vaccini è durato 48 ore. Ricoveri in salita

Numeri ancora tutto sommato contenuti, ma in costante crescita. Il bollettino Covid-19 delle ultime 24 ore registra 3.117 nuovi positivi e 22 vittime. Il tasso di positività sul totale dei tamponi effettuati balza al 3,5%. Crescono anche i ricoveri. Sono 182 i pazienti in terapia intensiva per Covid, 4 in più rispetto a ieri nel […]

Crisi bancarie

I destini paralleli appesi a un filo di Carige e Mps

A 31 mesi dalla sospensione, oggi le azioni Carige tornano in Borsa. I problemi della banca però non sono risolti, come spiega un prospetto informativo che mette in fila i rischi che pendono sull’istituto ligure. Ma quella di Genova non è la sola banca in difficoltà. L’arrivederci al listino di Carige era scattato il 2 […]

Trisulti. I sovranisti riconsegnano chiavi della Certosa

“Riconsegnate le chiavi della Certosa di Trisulti. Comunità Solidali ringrazia tutti i cittadini e le cittadine, le associazioni, i legali, che hanno fatto sì che arrivasse questo giorno, facendosi custodi di bellezza e cultura”. Così le associazioni di cittadini che si sono battute affinché il progetto sovranista di Steve Bannon non approdasse nel monastero della […]

Il personaggio. Il capo di Stato

Robocop, il giurista amico degli islamisti che ora li terrorizza

Per tutta la vita, Kais Saied ha insegnato Legge nelle aule universitarie, prima di capire che gli piaceva dettarla. Il capo di Stato tunisino, ex professore costituzionalista, ha fatto appello alla materia che ha sempre spiegato ai suoi studenti per sciogliere il Parlamento di Tunisi. Lasciò sorpresi molti quando si assicurò la vittoria con oltre […]

di Michela A.G. Iaccarino
Iran

Rivolta nelle città, manca l’acqua e la polizia spara

Partite dalla periferia del Paese, le proteste per la scarsità d’acqua in Iran stanno colpendo al cuore la Repubblica teocratica, con morti, feriti e una notevole mobilitazione popolare e intellettuale. La somma delle vittime è incerta: almeno tre nel Khuzestan, nel Sud-Ovest, dove la contestazione è iniziata la scorsa settimana; e almeno una con due […]

Venezia, 1-11 settembre

Mostri in Mostra: “Freaks”, poche donne, molti habitué

Ben cinque gli italiani in gara, come le esigue quote rosa: Sorrentino, Martone, Mainetti, Frammartino e i D’Innocenzo. A sfidarli Pedro e Pablo

Olimpiadi

Sfumato l’oro nel fioretto E anche Fede è “affaticata”

Luci e ombre sull’Italia ai Giochi: Federica Pellegrini in semifinale nella “sua” specialità, oro a Pechino 2008, poi grappoli di record, titoli mondiali e medaglie olimpiche. Ma ci arriva col penultimo tempo. Sembra il canto del cigno. Comunque vada, la Divina è la bellissima immagine del nuoto italiano. Intanto, altre medaglie. Tre argenti, un bronzo. […]

Sfide impossibili

Leicester, che premier. L’eccezionale scudetto del 2016

Una squadra di ex operai e dilettanti. “Il patto della pizza” di Ranieri lascia in mutande pure i cronisti

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 26 Luglio: Cartabia, tutti contro il M5S. Grasso: “O cambia o voto no”

next
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 28 Luglio: Cartabia incartata Conte: “modifiche o niente fiducia”

next