Sono centinaia i video postati in rete che testimoniano l’intensa attività dei tifosi inglesi, impegnati in una grande festa collettiva già molte ore prima del fischio d’inizio della finale degli europei che questa sera vedrà la nazionale inglese impegnata contro gli azzurri, proprio a Wembley.

In tutta la città si ripetono scene di delirio collettivo: gente sui tetti degli autobus, party improvvisati agli angoli delle strade, cori e soprattutto fiumi di birra. Il grido che si leva da ogni angolo della città è uno solo: “It’s coming home”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

In bocca al lupo, Katia Serra! Una telecronista per i maschi è una svolta, non solo per il calcio

next
Articolo Successivo

Italia-Inghilterra 4-3 dcr, azzurri campioni d’Europa: maestri a casa loro. La raddrizza Bonucci, Donnarumma para i rigori decisivi

next