Madre e figlia di appena 11 mesi sono state travolte da un’auto nella serata di giovedì a Berlingo, nel Bresciano. Entrambe si trovano adesso in prognosi riservata agli Spedali Civili di Brescia ma a preoccupare sono soprattutto le condizioni della piccola, considerate gravi a causa dell’impatto e trasportata in ospedale in codice rosso.

La mamma, una ragazza di 24 anni, stava uscendo di casa con la piccola sul passeggino per una passeggiata serale. È proprio in quel momento che l’auto, guidata da una donna di 48 anni, incensurata, le ha travolte. Immediato il trasporto in ospedale, con la neonata che è stata portata nella struttura con l’elisoccorso. La responsabile è stata deferita in stato di libertà per lesioni colpose stradali dal personale delle stazione carabinieri di Travagliato ed Erbusco, intervenute sul luogo dell’incidente.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milano, sequestrati 12mila farmaci illegali spacciati per anti-Covid e 500mila integratori alimentari pericolosi: due persone denunciate

next
Articolo Successivo

Vaccino Covid, in Lombardia da oggi è possibile spostare la data del richiamo. La Regione: “Solo nei casi necessari”

next