Un diciassettenne della Costa d’Avorio, residente a Santa Teresa di Riva, è precipitato intorno all’1 di notte, con il proprio scooter, in un burrone tra i tornanti di via Roma, a Taormina. Il giovane è stato soccorso dai vigili del fuoco di Catania che hanno utilizzato l’elicottero AB 412. Il ragazzo, imbracato dopo le prime cure, è stato poi trasportato al Cannizzaro di Catania, dove è ricoverato in gravi condizioni. Sono anche intervenuti personale della Squadra alpino fluviale (Saf) del comando provinciale di Messina, del Distaccamento di Taormina e personale Sspr di Palermo, oltre alle forze dell’ordine.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Suor Maria Laura Mainetti proclamata beata: venne uccisa da tre ragazze “nel nome di Satana”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, dati – 2.275 nuovi casi e 51 morti, tasso di positività all’1,5%. In una settimana 477 decessi, la scorsa furono 821

next