C’è un nuovo video negli atti della procura di Reggio Emilia che sta coordinando le indagini dei carabinieri su Saman Abbas, la diciottenne pachistana scomparsa da più di un mese da Novellara, (Reggio Emilia) dopo essersi opposta a un matrimonio forzato.

Secondo quanto anticipato dal Resto del Carlino, il filmato, registrato dalle telecamere di sorveglianza, mostra la ragazza uscire di casa con alcuni degli indagati e non fare più ritorno. Secondo gli inquirenti è quella l’ultima volta in cui viene vista viva. E sulla base di queste immagini, oltre al video del 29 aprile che ritrae due cugini e uno zio dirigersi nei campi dietro casa con pale e piede di porco, che gli inquirenti hanno avviato l’indagine. Attualmente gli indagati per omicidio e occultamento del cadavere sono cinque: i genitori, uno zio e due cugini. Sabato 30 maggio, è stato arrestato a Nimes in Francia Ikram Ijaz, uno dei due cugini, mentre cercava di raggiungere la Spagna.

Intanto nelle ultime ore sono proseguite le attività di ricerca della giovane e, in base a quanto riportato dai carabinieri, oggi le indagini si svolgeranno con la ricognizione delle serre e attraverso il carotaggio puntiforme di un’area, per agevolare il lavoro dei cani molecolari. La ragazza, a novembre 2020, dopo aver chiesto aiuto agli assistenti sociali, era stata allontanata da casa e accolta in una comunità protetta nel Bolognese. L’11 aprile scorso è scomparsa e, secondo le ricostruzioni, sarebbe ritornata a casa a Novellara.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Palermo, giovane ucciso a colpi di pistola nello storico mercato della Vucciria: è il figlio del cassiere di un clan mafioso

next
Articolo Successivo

Milano, 19enne aggredito e ferito gravemente durante tentativo di rapina. Indaga la polizia

next