È finita con una cancellazione da Twitter e l’ironia del web lo scontro via social tra il profilo di Italia Viva e quello della sezione di Rimini del partito di Matteo Renzi. Terreno di scontro sono le nuove tensioni tra Palestina e Israele, dopo l’annuncio del partito di aver preso parte alla manifestazione pro-Israele a Roma: “La nostra delegazione in piazza al Portico di Ottavia a Roma per difendere il diritto ad esistere dello Stato di Israele”, si legge nel tweet del partito.

Ma nella formazione c’è chi non è d’accordo con questa presa di posizione, ricordando le sofferenze e i soprusi ai danni della popolazione palestinese dei Territori Occupati: “E i palestinesi no? Ma scherziamo?”, ha replicato il profilo di Italia Viva Rimini. Risultato: la risposta è scomparsa e cercando sul popolare social il profilo della sezione riminese del partito si nota che è stato cancellato.

Un provvedimento che ha scatenato l’inevitabile reazione social, tra chi ipotizza un’operazione di censura e chi, invece, ha risposto con ironia, tanto da lanciare un #cineRiminiViva, hashtag usato per commentare i fatti d’attualità con titoli di celebri film storpiati. E allora fioccano le proposte: da “Se mi contraddici ti cancello” a “Quattro elettori e un funerale”, fino a “Bannati senza gloria”, “Renzi mani di forbice” o “Rimini Viva non deve morire”. E c’è chi, infine, ripropone la famosa foto ritoccata dalla quale Josif Stalin fece eliminare il suo ministro degli Interni e organizzatore delle Grandi purghe, Nikolaj Ivanovič Ežov, dopo che quest’ultimo fu riconosciuto colpevole di spionaggio e tradimento.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Draghi in soli tre mesi ha cambiato quasi tutto

next
Articolo Successivo

Salvini a Milano partecipa all’esibizione di “mototerapia”: “Centrodestra? Perfettamente sincronizzato. Al lavoro per candidati comuni”

next