Risse e resistenza allo sgombero. La movida milanese non si arrende al coprifuoco e va allo scontro con le forze dell’ordine. Sono centinaia i giovanissimi che nella notte tra sabato e domenica si sono assembrati alle colonne di San Lorenzo e, all’arrivo della polizia, hanno risposto con lanci di bottiglie, dandosi alla fuga in massa. Ci sono stati alcuni feriti.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milano, maxi rissa notturna in zona Porta Ticinese. Interviene la polizia in assetto antisommossa (Video)

next
Articolo Successivo

Napoli, sorvegliava i movimenti delle forze dell’ordine con un drone per spacciare dai domiciliari. Arrestato 43enne

next