Decine di migliaia di persone che saltano e cantano dagli spalti, intorno alla piazza allestita per il raduno ebraico di Lag ba-Omer. Sono le immagini che arrivano dal Monte Meron, in Israele, poco prima del disastro che è costato la vita a 44 persone.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili