Un “ottimo piano” che “conferma, rafforza e completa” quello presentato dal governo Conte a gennaio. “La vera sfida ora si sposta sull’attuazione degli investimenti e sulle riforme”. Lo ha detto l’ex ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, nel dibattito in aula alla Camera sulle comunicazioni del premier Mario Draghi sul Pnrr. Ora, ha aggiunto, va colta questa “opportunità irripetibile. È in gioco molto di più di questo o quel progetto ma il destino e il ruolo del Paese negli anni a venire”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milano, Salvini lancia Albertini alle amministrative: “È un candidato civico”. L’ex sindaco: “Devono mettersi d’accordo loro”

next
Articolo Successivo

Recovery, il dibattito alla Camera. Fdi protesta: “Si discute un testo modificato un’ora prima”. Letta: “Le parole di Draghi sono le nostre”

next