“Io sfortunato? Semmai è un po’ sfortunata l’Atalanta (ride, ndr). Pensavamo che con la tecnologia certi episodi non potessero più accadere, invece ci sono ancora…”. Così Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta dopo la sconfitta casalinga 0-1 contro il Real Madrid nell’andata degli ottavi di Champions League commenta quanto accaduto in campo, soprattutto l’espulsione di Freuler al 17′. “Stiamo un po’ subendo queste cose, ma questo non toglie niente alla prestazione fatta dalla squadra”, continua. Poi conclude: “Peccato per il gol subito nel finale, abbiamo fatto una buonissima partita. Il risultato ci mette in condizioni difficili, ma abbiamo ancora qualche occasione. Sostituzione Ilicic? Dovuta soltanto al momento della gara”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili