“Mi vorrei rivolgere ai miei coetanei: fate il vaccino, fatelo perché è importante per voi e per gli altri”. Così Renzo Piano, architetto e senatore a vita di 83 anni, ha accettato di tornare da Parigi nella sua Genova per fare da testimonial del piano vaccinale per gli over 80: “A me ha fatto ricordare quando eravamo bambini, il vaccino era un dono prezioso che si aspettava con ansia, e ha funzionato. Se siamo qui è perché ha funzionato e ci ha protetti – ha commentato al termine della vaccinazione – C’era la poliomielite, il tetano, l’epatite b, il morbillo, se siamo qui a parlarne perché quei vaccini sono stati efficaci. Fate il vaccino, fidiamoci della medicina”. Regione più anziana d’Italia, la Liguria conta 160mila over 80, da martedì si potranno effettuare le prenotazioni per i vaccini attraverso il numero verde dedicato (800938818), con 120 operatori che risponderanno a partire dalle 6 del 16 febbraio. Oltre al numero verde sarà a disposizione una sezione del sito e alcuni piccoli Comuni che organizzeranno “Vaccine day” in collaborazione con la Asl di riferimento.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Reggio Emilia, uomo picchiato, trascinato in strada e spinto nel torrente davanti a decine di testimoni. Il video

next
Articolo Successivo

Covid, il responsabile del piano vaccinale in Israele: “Da metà gennaio calo della mortalità e meno malati negli over 60” – Video

next