“Anche noi daremo il nostro supporto a quello che è il presidente incaricato”, così il senatore Antonio De Poli, dell’Udc, uscendo dalle consultazioni con il presidente del Consiglio incaricato, Mario Draghi. “Io mi fermerò in particolare su alcuni temi, come quelli etici – ha spiegato ancora De Poli, che ha parlato dopo Antonio Tajani – Non possiamo dimenticarci il grande problema che oggi attanaglia le nostre famiglie, come la natalità. In modo particolare, un’attenzione va data ai nostri genitori e a ognuno di noi. Per noi mamma e papà sono un fattore fondamentale e non vogliamo che passi un numero 1-2, un genitore di serie A e B. E poi attenzione agli anziani e a tutte le politiche sanitarie e sociali che riguardano i nostri territori”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, Forza Italia conferma l’appoggio a Draghi. Tajani: “Non c’è una nuova maggioranza politica ma un governo dei migliori”

next
Articolo Successivo

L’operazione Draghi? L’ennesimo tentativo di confondere le acque

next