“Oggi mi sono svegliata serena e contenta di ripartire. Ci rivediamo presto sulla neve e sugli sci”. A pochi giorni dalla caduta che le è costata i Mondiali di Cortina d’Ampezzo, Sofia Goggia, pubblica un video-messaggio su Facebook e si dice “serena”, ringraziando tutti per i messaggi ricevuti. L’azzurra è tornata a casa a Bergamo dopo le prime cure a Milano: “Quando l’altro giorno stavo rientrando su Milano in elicottero, al pensiero che non sarò al cancelletto di partenza ai Mondiali per rappresentare la mia nazione, è tosta – prosegue Goggia – Però bisogna andare avanti. Alla fine è tra virgolette “solo” un osso, la guarigione avverrà in maniera perfetta”. Poi conclude: “Tiferò le mie compagne dal divano”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Monza, così la coppia Berlusconi-Galliani sta ricreando il Milan in Brianza

next