Fermati per un controllo di routine dalla polizia nel pomeriggio di domenica, prima fanno finta di collaborare poi ripartono cercando di far perdere le loro tracce. Protagonisti di un inseguimento per le strade della Capitale sono due uomini nordafricani e una donna italiana a bordo di una Honda Civic.

L’inseguimento è terminato in via Cava Aurelia, dove la polizia ha speronato l’auto dei fuggitivi, uno degli agenti è rimasto lievemente ferito nel compimento delle manovre. Ferito anche uno dei malviventi, raggiunto da un colpo di arma da fuoco, è ricoverato al Policlinico Gemelli e non è in pericolo di vita.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Vaccino anti-Covid, nuovi ritardi di Pfizer nella consegna. Martedì incontro tra governo e Regioni: si studia meccanismo di solidarietà

next