Il giovane Antoine Choucair, uno ragazzo libanese che studia in Francia ha fatto una bellissima sorpresa di Natale alla sua famiglia. All’insaputa dei genitori ha organizzato il proprio rientro, con la complicità delle sorelle. Sono tanti mesi che non tornava a casa a causa del Covid-19. Mesi lunghi, di separazione e distanza.

Marion e Aurélie, che vivono a Beirut con i genitori, hanno organizzato una finta videochiamata, riprendendo la scena… così mentre sono tutti seduti sul divano aspettando di poter parlare con Antoine, lui fa capolino da dietro. La gioia della madre è incontenibile.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

18enne viola le norme anti-Covid e vola alle isole Cayman a trovare il suo fidanzato: condannata a 4 anni di carcere

next
Articolo Successivo

Thailandia, cucciolo di elefante investito in strada: il soccorritore lo salva con un massaggio cardiaco. Le immagini

next