“Come ne uscirà Renzi, secondo te, dopo l’incontro con il presidente del Consiglio? Io ti confesso Luca (Sommi, ndr), e lo dico anche al presidente del Consiglio, che a me stupisce un po’ anche l’atteggiamento degli altri esponenti di governo, perché Italia Viva non ha mai avuto il poster in camera di Giuseppe Conte“. Così Andrea Scanzi, ospite della prima serata di ‘Accordi&Disaccordi’, il talk politico condotto da Luca Sommi e Andrea Scanzi in onda su Nove, ha suscitato un gesto sarcastico nel presidente del Consiglio, che, ascoltando l’ultima frase – sul poster e Matteo Renzi – ha battuto il pugno sulla mano come a dire: “Mannaggia che peccato”. “Profondamente corretta come lo è sicuramente Mdp. Gli altri due contendenti, il M5S sicuramente molto vicino a Conte, appoggia questo governo, ma credo che ci sia una parte di quel M5S non così entusiasta, magari fatta dai talebani, di quelli che forse rimproverano a Conte di essere più forte, più potente e più simpatico e più esperto di loro e poi, consentitemelo, io devo ancora esattamente capire se Zingaretti ci crede oppure no in questo governo”, ha concluso Scanzi.

‘Accordi&Disaccordi’ è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia ed è disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play) nonché su sito e app di TvLoft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, Sky Canale 145 e Tivùsat Canale 9.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Giuseppe Conte ad Accordi&Disaccordi (Nove): “La task force sul Recovery Plan? La chiede L’Europa: se qualcuno ha soluzioni migliori, le presenti”

next
Articolo Successivo

Renzi, Travaglio ad Accordi&Disaccordi (Nove): “Giuseppe Conte? L’ho visto amareggiato: ora che vediamo la luce, c’è il ‘disturbatore'”

next