Da anni il nome di Claudio Baglioni è associato alla chirurgia plastica. Con ironia ma anche con toni meno eleganti, il cantautore romano ha scelto di rompere il silenzio per smentire i famosi ritocchini. “La mia vita mi ha cucito così”, ha detto il cantante nel corso della presentazione alla stampa di “In questa storia che è la mia“, il primo disco di inediti dopo sette anni e dopo due Festival di Sanremo. Il sito Dagospia, riprendendo un articolo de Il Giornale, si è concesso una battuta nel suo stile: “La mia vita mi ha cucito così, il chirurgo mi ha cucito colà”.

Baglioni ha dunque scritto al sito diretto da Roberto D’Agostino per smentire i suoi rapporti con il mondo della chirurgia plastica: “Premesso che mai mi permetterei di cucire la bocca a un calembour, per di più riuscito (“La mia vita mi ha cucito così”, il chirurgo mi ha cucito colà), vorrei rassicurarvi a proposito del ‘Taglia e cuci’ di non aver subito nessun intervento, se non alla lingua (spaccata in due in un incidente stradale del ’90). Fossi solista dei Kiss potrei mostrarvela (la lingua), ma vi risparmio l’ostensione e, più che un bacio (kiss), vi mando un abbraccio”.

Il botulino gli intoppa i ragionamenti nel cervello“, disse Antonio Ricci al Messaggero nel 2018. Striscia la notizia si è occupato di lui ovviamente nella rubrica “Fatti e rifatti”, uno spazio in cui vengono smascherati i ritocchini estetici dei vip. “Allarme botulino, allarme botulino. Ora sembra fatto di pongo“, si poteva ascoltare nel servizio letto da Ficarra e Picone. Baglioni intanto prepara il suo ritorno sul piccolo schermo, sempre su Rai1 con un nuovo show in onda da gennaio al venerdì sera. Due, forse tre, appuntamenti di “Andiamo avanti“, titolo provvisorio, con al suo fianco l’attore Pierfrancesco Favino, una piccola reunion dopo Sanremo 2018.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Morta Sara Melodia, ‘regina’ di fiction come Don Matteo, Doc-nelle tue mani, Diavoli

next
Articolo Successivo

X Factor, Benedetta dei Melancholia: “Giocavo in Serie A ma ho lasciato il calcio per la musica. Ero distruttrice e turbolenta”

next