Benedetto XVI è “lucido” ma “ha difficoltà nell’esprimersi“. Lo ha riferito il neo cardinale maltese, Mario Grech, parlando della visita al Pontefice emerito Joseph Ratzinger, avvenuta sabato scorso al termine del Concistoro. Ratzinger, all’inizio dell’incontro con Papa Francesco e i nuovi cardinali, ha detto : “Il Signore mi ha tolto la parola per farmi apprezzare il silenzio“, secondo quanto detto da Grech a Vatican News.

“E’ stato un momento di gioia ritrovarmi con Papa Benedetto – ha detto Grech – che ha creduto in me e mi ha creato vescovo nel 2006. Vedere questo Pastore, quest’uomo, con gli anni che pesano, ma allo stesso tempo lucido e sorridente e con la voglia di comunicare l’esperienza che lui sta facendo dello Spirito”. “Lui – ha spiegato ancora il neo porporato – ha difficoltà nell’esprimersi. Ha infatti detto all’inizio dell’incontro: ‘Il Signore mi ha tolto la parola per farmi apprezzare il silenzio’. Ma ha cercato di incoraggiarci per andare avanti nell’avventura con il Signore“.

Ratzinger ha 93 anni ed è stato il 265esimo papa della Chiesa cattolica. Diventato Pontefice il 19 aprile 2005, nel concistoro ordinario dell’11 febbraio 2013 annunciò la volontà di rinunciare al ministero di vescovo di Roma. Il 13 marzo successivo Bergoglio fu eletto Papa.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Percepivano indebitamente il reddito di cittadinanza e lo usavano per finanziare un terrorista: due tunisini denunciati a Bologna

next
Articolo Successivo

Neve a Milano, cadono i primi fiocchi sulla città: le immagini dal Duomo e dalla Darsena

next