È diventato virale in pochi giorni il video di una telecamera di sicurezza ad Atlanta, negli Stati Uniti. Nelle immagini una donna esce da un ristorante e mette in scena, convinta di essere sola, un “ballo della felicità” contagioso. La donna, di 21 anni, è Kayallah Jones, che, disoccupata per due anni e senza casa, dopo un colloquio di lavoro per diventare cameriera, è riuscita ad ottenere l’impiego. “Ero eccitata, quando sono uscita non sapevo ci fossero telecamere”, ha dichiarato ai giornali locali. Il video è diventato in poco tempo virale, facendo il giro del mondo, ed è stato condiviso dalla sua nuova capa, Dakara Spence, su Instagram.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Due 19enni precipitano dal tetto per scattarsi un selfie durante una festa. Sotto choc i ragazzi presenti

next
Articolo Successivo

Compra una Tesla Model Y e va in autostrada: all’improvviso il tetto dell’auto si stacca e vola via

next