Brutta caduta per uno dei favoriti alla vittoria finale del Giro d’Italia, Geraint Thomas. Il capitano della squadra Ineos, nel trasferimento che ha anticipato il via ufficiale della tappa di ieri, partita da Enna, ha colpito con la propria bicicletta una borraccia, probabilmente lanciata da un corridore del gruppo. Come si vede nel video, dopo l’urto con la borraccia, il gallese ha perso il controllo del mezzo ed è finito sull’asfalto, sbattendo l’anca. Nei primi chilometri della salita dell’Etna, Thomas ha perso contatto coi principali avversari, accusando un ritardo dalla nuova maglia rosa, Joao Almeida, di 11’17”.

Video Twitter/Salvatore Bertuccio

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, contagiato il presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino

next