“Presidente, qui le devono delle scuse“. E ancora: “Trovo un atto di crudeltà addossare a una persona la responsabilità di 16mila morti”. Sono le parole di Patrizia Baffi, consigliera di Italia viva, che ieri è intervenuta in Consiglio regionale per difendere Attilio Fontana, nei confronti del quale si stava discutendo la mozione di sfiducia (poi respinta). Alle parole di Baffi, i consigliere di centrodestra si sono alzati in piedi ad applaudirla.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

De Micheli: “Sugli scuolabus mascherine obbligatorie e finestrini aperti anche d’inverno”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, Sileri: “Vaccino non prima della metà del 2021. La nuova normalità è abituarsi alle protezioni”

next