Finite le vacanze l’amara sorpresa per Giuliana De Sio, l’attrice salernitana è stata infatti vittima di un furto nella sua abitazione. Al rientro a casa la brutta scoperta e l’appartamento sottosopra, una situazione che ha voluto documentare postando alcuni scatti sulla sua pagina Facebook: “Al rientro dal mare deliziosa sorpresa. Casa svaligiata, simpatica rampina nel mio appartamento di rientro dal mare“. Libri, portagioie aperti, vestiti: tutto sul letto con i ladri in azione probabilmente in pieno giorno.

L’ex concorrente di Ballando con le Stelle non ha fornito dettagli sul danno subito ma i ladri avrebbero preso oggetti preziosi e contanti. L’attrice, con all’attivo decine di film e fiction i successo, è stata subito travolta dall’affetto dei numerosi fan, c’è anche chi ha ricordato il rischio dei social che finiscono per avvisare indirettamente i malviventi su dove si trovano i vip e le persone comuni. Non è dunque da escludere che i ladri seguissero le sue mosse online dove aveva postato foto in vacanza.

Nei giorni scorsi erano state svaligiate le case di altri due volti noti: Francesco Facchinetti e Diletta Leotta. Il primo aveva pubblicato il filmato del furto, alla conduttrice erano stati portati via gioielli e contanti per un valore di 150 mila euro. La De Sio è inoltre reduce da un’altra brutta esperienza vissuta di recente sulla sua pelle, il 13 marzo scorso ha annunciato di aver contratto il Coronavirus durante la sua tournée teatrale a metà febbraio e di essere ricoverata all’Ospedale Spallanzani di Roma per una brutta polmonite. “Lunghissime giornate fatte di paura, mancanza di respiro e solitudine”, aveva commentato quando si era ripresa. Un ritorno alla normalità parziale, non ancora al lavoro per lo stop a tutti i set televisivi e cinematografici.

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

RIVOLUZIONE YOUTUBER

di Andrea Amato e Matteo Maffucci 14€ Acquista
Articolo Precedente

Morta la prof. di Amici, addio a Rita Speranza

next
Articolo Successivo

“Pseudo vip che siete andati nei soliti posti da sfigati per farvi vedere, vi toglierei la cittadinanza”: lo sfogo del braccio destro di Maria De Filippi

next