Giorgia Meloni torna all’attacco del governo. “Quando ho chiesto al governo italiano di mettere 1000 euro sul conto di chi non ce la fa, e poi si fanno le verifiche a valle, mi hanno detto che sono ‘Cetto la qualunque’, loro, che danno il reddito di cittadinanza a Pietro Maso, a spacciatori e mafiosi”, ha detto la leader di Fratelli d’Italia al margine di una manifestazione politica in Abruzzo, svelando la sua “ricetta anti-crisi”. Poi è tornata a parlare del decreto rilancio, puntando il dito contro i monopattini: “Mentre rischiamo che chiuda il 38,9% delle nostre aziende, loro che fanno? Comprano i monopattini, ma sei un matto”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Lo stato di emergenza non è una novità: chi lo critica deve soffrire di memoria corta

next
Articolo Successivo

Migranti, Di Maio blocca 6,5 milioni di fondi a Tunisia: “Prima serve svolta sulle partenze”. E chiede di “mettere fuori uso i barchini”

next