È allarme in India e Pakistan per l’invasione di cavallette che la Banca Mondiale ha definito come la peggiore degli ultimi 70 anni. Nelle scorse ore l’allerta locuste ha raggiunto la capitale indiana: secondo quanto scrive il quotidiano Hindustan Times, dopo avere attraversato il Pakistan e toccato l’11 aprile il Rajasthan, sciami di locuste stanno scendendo verso la capitale. Ieri gli insetti hanno invaso aree residenziali nella città di Jaipur.

Nelle città, dove non possono divorare le piantagioni, gli sciami si accaniscono sulle cime degli alberi e li devastano. Nel fine settimana il ministro all’Ambiente ha informato che le locuste hanno già flagellato, oltre al Rajasthan, vaste aree del Punjab, dell’Haryana e del Madhya Pradesh. Il ministro ha aggiunto che il paese sta contrastando gli attacchi degli insetti con il sostegno dell’Aviazione, che ha autorizzato l’uso di droni, per la sorveglianza e per spruzzare pesticidi. Solo nel 2020, le cavallette hanno già toccato 23 paesi tra Africa orientale, Medio Oriente e Asia e sta minacciando in modo molto serio l’agricoltura indiana.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Una scimmia nella sala operatoria chiusa per l’emergenza coronavirus, l’ospedale costretto a scusarsi. Le immagini che imbarazzano la struttura

next
Articolo Successivo

Chiede a una donna di tenere il cane al guinzaglio, lei chiama la polizia: “Un afroamericano sta minacciando la mia vita”. La storia diventa un caso

next