Bagarre nell’Aula del Consiglio regionale della Lombardia, alla ripresa dei lavori dopo l’elezione coi voti di Lega e Forza Italia di Patrizia Baffi (Italia viva) come presidente della commissione di inchiesta sulla gestione dell’emergenza coronavirus. I consiglieri del h,anno esposto cartelli con cui chiedono le dimissioni dell’assessore al Welfare, Giulio Gallera, seduto ai banchi della Giunta: “Siccome Gallera ci ha insegnato che servono due infetti per contagiarne un terzo, abbiamo preparato due lettere di dimissioni per garantire la salute ai lombardi che adesso non è garantita”, ha detto il consigliere Dario Violi. “Ci vogliono due infetti per contagiarlo ma un voto per mandarlo a casa”, è la scritta su uno dei cartelli esposti dal M5s al grido di “a casa”. Mentre dai banchi della maggioranza gridavano “vergogna”, i commessi dell’Aula sono anche intervenuti per sedare un diverbio tra il consigliere leghista Marco Mariani e il collega del M5s Massimo De Rosa.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

IL DISOBBEDIENTE

di Andrea Franzoso 12€ Acquista
Articolo Precedente

Coronavirus, sottosegretario Variati: “Assistenti civici? Sono volontari, come ‘gli angeli del fango’. Non daremo consenso a ronde o a sceriffi”

next
Articolo Successivo

Lombardia, Ferrara (M5s): “Lega e Forza Italia hanno governato in maniera criminale, vedi Formigoni”. Gallone (Fi): “Chieda scusa ai morti”

next