Asia Argento ha condiviso ogni istante della sua quarantena su Instagram, rinchiusa nella sua casa romana assieme ai figli Anna Lou Castoldi, 18 anni nata dalla relazione con Morgan, e Nicola Giovanni Civetta, nato nel 2008 dal matrimonio poi finito, con il regista Michele Civetta. Tanti i contenuti condivisi sui social dalla tintarella sul terrazzo fino alle video dirette con l’amica Vera Gemma, con la quale ha condiviso l’esperienza di “Pechino Express”. Soprattutto Asia trascorre le sue giornate ad allenarsi per avere un fisico asciutto, in vista dell’estate. I risultati? Si vedono. Nel senso che l’attrice mostra scatti sexy su Instagram, quasi a testimoniare l’impegno che ci mette nello sport.

Una fotografia in particolare ha scatenato i follower. Il lato b bene in mostra con un perizoma rosa leopardato e una didascalia semplice: “Nella vita ci vuole il cu.., invece io ho avuto solo il…”. I commenti si sono scatenati: da chi l’ha accusata di aver modificato la foto con photoshop a chi, invece, l’ha invitata a mostrare di più il cervello. Come al solito Asia Argento è divisiva, in ogni sua mossa. Ma c’è un altro “problema” che si è creato in seguito a quella pubblicazione. La foto ha fatto “scappare” 3mila follower. A denunciare l’accaduto è l’attrice stessa in una storia su Instagram: “Assurdo che ho pubblicato una foto del mio culo e ho perso 3mila follower. Ma che vuol dire?!”. Poi si sente, a sorpresa, la voce fuori campo della figlia Anna Lou: “Ma è ovvio!”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili