“Noi sindaci rivolgiamo domande alla Regione Lombardia perché i nostri cittadini le rivolgono a noi e quindi lo dico ora, non è polemica ma è per il bene comune”. Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha parlato delle domande che i sindaci lombardi del centrosinistra hanno rivolto ieri, via social, alla Regione Lombardia sulla gestione dell’emergenza coronavirus.

“Io e gli altri sindaci vogliamo capire l’indirizzo che prenderemo insieme nel confrontarci con questo virus. – ha spiegato Sala nel video che ogni giorno posta sulle pagine social – In particolare le nostre richieste di chiarimento fanno riferimento a tre aspetti fondamentali: mascherine, tamponi e test sugli anticorpi“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, Orlando ai palermitani: “Restate a casa, obbedite. O sarete responsabili di un omicidio di massa”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, cosa possono fare i nostri politici per evitare il panico

next