“Ripresa della attività non essenziali? Allo stato attuale non lo sappiamo ancora, è troppo presto. All’inizio della prossima settimana ci metteremo al lavoro con il comitato tecnico scientifico, che sta elaborando i dati, e valuteremo insieme”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che nel corso della conferenza stampa trasmessa in videoconferenza e in diretta Facebook, non si è voluto sbilanciare sulle tempistiche. Mentre per quanto riguarda le attività didattiche, ha precisato, “la sospensione proseguirà oltre il 3 aprile”

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, Conte: “Von der Leyen sui coronabond? Nostre proposte non affidate a lei, ma a Eurogruppo”. Gualtieri: “Parole sbagliate”

next
Articolo Successivo

Conte, record di gradimento: 61%. Meloni in testa tra i leader politici, Lega stabile al 31%

next