“Il coronavirus è un nemico insidioso. Vi confermo che in Veneto continua la politica della prevenzione, che vuol dire tamponi tamponi, tamponi. Come ha ribadito l’Oms. Mi spiace che la comunità scientifica non sia concorde su questo”. Sono parole del presidente della Regione Veneto Luca Zaia nella quotidiana conferenza stampa dalla Protezione Civile. Il governatore aveva già anticipato la volontà di eseguire tamponi a tappeto su tutta la popolazione regionale per ridurre il rischio di contagio

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, Ceriscioli: “Nelle Marche tamponi anche ad asintomatici. Partiamo da Ascoli Piceno, che ha numeri bassi, con 800 al giorno”

next