Lite in diretta a Tagadà, su La7, tra l’eurodeputata della Lega, Silvia Sardone, e il direttore de Il Riformista, Piero Sansonetti. In studio si parla delle elezioni regionali in Emilia-Romagna e della vicenda Bibbiano, quando l’ex esponente di Forza Italia, passata al Carroccio, attacca: “La sinistra sfruttava i bambini per fini politici e interessi personali“. Alle sue parole, replica prima la conduttrice Tiziana Panella: “Fa dichiarazioni che non risultano in nessuna inchiesta”. Poi è Sansonetti a infuriarsi: “Lei non può dire queste balle in tv, prima di parlare si informi”. “Voi governate il Comune, governate la Regione, però quello che accadeva ai bambini di Bibbiano è colpa di Matteo Salvini” risponde Sardone. “Ma quale ‘governate’? Io faccio il giornalista – si difende Sansonetti – se sento qualcuno dire una balla, lo faccio notare”.

Video La7

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sanremo, la ministra De Micheli a Otto e mezzo: “L’anno prossimo facciamo fare passo indietro ad Amadeus e mettiamo a condurre una donna”

next
Articolo Successivo

Harry e Meghan lasciano la Famiglia Reale: tutte le condizioni dettate dalla regina Elisabetta. L’elenco “esclusivo” a Propaganda Live

next