Justin Bieber torna in radio con un nuovo singolo, Yummy, e subito si scatena la polemica sui social: ma stavolta nel mirino degli haters non c’è la popstar (che nel nuovo video sfoggia i capelli rosa) bensì sua moglie, Haley Baldwin. La modella americana in un lungo post su Facebook ha detto di essere stata attaccata online. Ma c’è di più: gli attacchi sarebbero partiti dallo stuolo di fan di Selena Gomez, cantante ed ex fidanzata di Justin Bieber, i cui tira e molla avevano riempito per anni le pagine di gossip.

“Instagram e Twitter sono un terreno fertile per la crudeltà – ha scritto la nuova signora Bieber – Vorrei poter dire che queste parole non hanno effetto di me, ma vi do una notizia: fa male essere fatti a pezzi su Internet! Fa male essere continuamente paragonati a qualcuno” prosegue, con un chiaro riferimento a Selena Gomez, che di recente è stata anche protagonista del film di Woody Allen “Un giorno di pioggia a New York”, che su Twitter ha 60 milioni di followers. Ieri – con un tempismo che ha subito fatto drizzare le antenne ai fan – ha scritto: “Se l’unica opzione è lasciar andare…resterò vulnerabile”. Guarda caso, commentano molti, proprio nelle stesse ore in cui Justin Bieber diffondeva il nuovo video.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tokyo, asta record al mercato del pesce: un milione e mezzo di euro per un tonno rosso da 276 chili

next
Articolo Successivo

Festival di Sanremo 2020, Junior Cally sul palco dell’Ariston: chi è il rapper mascherato criticato da Matteo Salvini e da Marcello Foa

next