Almeno 21 morti, secondo i media locali, e oltre 10mila evacuati. Un’alluvione ha colpito la capitale indonesiana di Giacarta, causando frane e lasciando sommerse vaste aree della megalopoli. La pioggia caduta la vigilia di Capodanno ha raggiunto anche i 368 millimetri, causando l’esondazione di due fiumi. Decine di migliaia di residenti sono stati costretti a rifugiarsi in strutture temporanee e l’Agenzia per i disastri della nazione del sudest asiatico ha avvertito che il numero delle vittime potrebbe aumentare. Video e foto fanno vedere auto che galleggiano in acque fangose, mentre soldati e soccorritori a bordo di barche aiutano bambini e anziani, costretti a salire sui tetti delle case allagate.

Video Twitter

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Austria, accordo di governo tra i Verdi e i popolari di Kurz. Nel programma non c’è il doppio passaporto per i Sudtirolesi

next
Articolo Successivo

Carlos Ghosn, mandato d’arresto per l’ex ceo di Nissan-Renault scappato in Libano. Lui: “La mia famiglia non c’entra con la mia fuga”

next