Serena Grandi è a processo per non aver pagato il conto di una notte trascorsa in un relais di Arezzo. L’attrice è accusata di aver trascorso una notte con il compagno Luca Iacomoni in un hotel di lusso a Santa Firmina e di essersi poi allontanata, l’indomani, senza pagare il conto di 741,59 euro. I fatti risalgono al 25 giugno del 2018: la Grandi, all’anagrafe Serena Faggioli, e il compagno sono stati denunciati dall’amministratrice della società che gestisce la struttura. Il processo, con l’accusa rappresentata dal pm Bernardo Albergotti, è iniziato con la richiesta di costituzione di parte civile da parte dell’amministratrice della società che gestisce il resort, ed è stato poi aggiornato al 25 giugno 2020 per ascoltare i testimoni e per la sentenza.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Brad Pitt va alla festa di Natale di Jennifer Aniston: è (finalmente) ora del ritorno di fiamma?

next
Articolo Successivo

Michelle Hunziker rivela: “Sono stata picchiata da un uomo. Non ho mai parlato fino in fondo di quello che ho subito”

next