“Ho trovato molto fastidiose le polemiche ideologiche e le falsità dette in quest’Aula” sulla norma che riguardava la canapa. “Potremmo anche fare una bella sfida: facciamo un test. Fate le vacanze tutti tranquilli e poi alla ripresa vediamo chi si sottopone al test antidroga e chi no“. È la provocazione che Loredana De Petris, di Liberi e Uguali, rivolge ai senatori del centrodestra, replicando alla loro esultanza per lo stralcio dalla legge di Bilancio dalla norma per la legalizzazione della cannabis leggera. “Io sono stata la prima a fare il test”, ribatte da Forza Italia la senatrice Maria Gallone, che prende la parola subito dopo di lei.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sardine, i loro sei punti sono inconsistenti. E a me cadono le braccia

next
Articolo Successivo

Elezioni Regionali Emilia Romagna, Fratelli d’Italia candida un padre “vittima di Bibbiano”

next