Non si placano le polemiche per le frasi pronunciate da Carmen Di Pietro a una radioascoltatrice affetta da endometriosi, una malattia invalidante legata al ciclo mestruale, “se non vai al lavoro perché hai il ciclo, non sei degna di essere chiamata donna“, le aveva detto in diretta su una radio romana. Parole per le quali la showgirl si è scusata in tv a Pomeriggio Cinque ma, proprio mentre se ne parlava nel salotto di Barbara D’Urso, è scoppiata un’accesa discussione con Karina Cascella, anche lei ospite in studio.

“Chiedo scusa a tutte coloro che possono essersi sentite offese dalle mie parole, ma io fino a quel giorno non avevo mai sentito parlare di endometriosi”, ha detto Carmen Di Pietro aggiungendo: “Non sapevo nulla, non è colpa mia“. A quel punto, però, Karina Cascella è sbottata: “Come fai a dire certe cose? Se non è colpa tua, è colpa della tua ignoranza“. “Io parlavo del semplice ciclo. Io non voglio fare male alle donne. Con una semplice mestruazione si può andare a lavorare, questo volevo dirlo”, le ha replicato la showgirl. “Ma chi sei tu per decidere una cosa del genere. Io non mi permetto di dire una cosa così. Sei una capra”, ha rilanciato la Cascella.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Detto Fatto, la confessione hot di Bianca Guaccero sconvolge il pubblico: “I miei capezzoli? In verità ne ho solo uno”

next
Articolo Successivo

Fake (Nove), Porro al leader delle Sardine Santori: “Non fare il fenomeno, non puoi dire di non conoscere Prodi. A 40 anni sarai peggio di Renzi”

next