“Per me quel che conta è che il Parlamento sia sovrano e si pronunci prima dell’Eurosummit”. Lo dice Luigi Di Maio, capo politico del Movimento 5 stelle e ministro degli Esteri, al termine del vertice serale a Palazzo Chigi, dedicato al fondo salva-Stati. “Questo pacchetto non è ancora definitivo – prosegue Di Maio – finché tutto il pacchetto non sarà chiaro non si può chiudere nessun negoziato. Da stasera nessuna luce verde potrà esser data sul negoziato se il Parlamento non si esprime prima, e accadrà tra dieci giorni”. “Bene l’incontro di stasera sul Mes. Nessuna richiesta di rinvio all’Ue ma un mandato che rafforza il ministro Gualtieri a trattare al meglio l’accordo sul tavolo europeo già dal 4 dicembre. Ovviamente sarà poi il Parlamento a pronunciarsi definitivamente sulle decisioni assunte” sono le parole del capo delegazione del Pd, Dario Franceschini.
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Milano, Saviano con le Sardine: “Salvini ha paura di voi. Piazza bellissima senza leader né ‘vaffa’”

prev
Articolo Successivo

L’ex presidente del Consiglio Berlusconi ai tifosi del Monza: “Scusatemi, vi devo salutare perché devo andare a puttane”

next