L’aereo della compagnia russa Aeroflot stava volando a 33.000 piedi di altezza quando il pilota, 49 anni, un infarto. Secondo quanto riportato dall’Independent, il copilota ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza: il velivolo era decollato da Mosca ed era diretto ad Anapa, nel Mar Nero. L’atterraggio di emergenza è stato fatto a Rostov, sul Don: i medici sono saliti a bordo per provare a salvare il comandante. Sull’aereo viaggiavano in 150. Yelena Voronova, una passeggera, ha raccontato: “Abbiamo visto la hostess correre lungo il corridoio. Poi ha chiesto se ci fosse un medico a bordo più volte, sottolineando di averne davvero bisogno”. “Purtroppo non è stato possibile rianimare il pilota – ha fatto sapere la compagnia aerea con un comunicato – “Il comandante morto in ambulanza. Esprimiamo le nostre sincere condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici. ” Secondo i rapporti, la causa preliminare della morte è stata un infarto.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mamma cucina per i figli solo gli animali uccisi da lei: sui social scoppia la polemica

next
Articolo Successivo

Cucciolo rischia di affogare ma un altro cane si tuffa all’improvviso e lo salva

next