Le vie del centro storico di Matera si sono trasformate in un fiume dopo il violento nubifragio che si è abbattuto su tutta la Basilicata. Le piogge hanno causato diversi disagi in città per la circolazione stradale e il sindaco, Raffaello De Ruggeri, ha deciso di chiudere tutte le scuole. Attivato anche un numero verde della protezione civile per raccogliere le richieste di intervento e le segnalazioni da parte dei cittadini. Molti i video caricati sui social da abitanti increduli di fronte al fiume d’acqua che ha attraversato le vie centrali della città dei sassi.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Genova, bimbo di tre anni ha un malore per strada: muore al pronto soccorso

prev
Articolo Successivo

Catania, incendiata la sede degli scout di Mineo: “Atto intimidatorio, qualcuno non ci vuole qui”

next