Si chiama Martina Smeraldi, ha 19 anni e la sua carriera nel porno è iniziata con Max Felicitas, che afferma di averla scoperta. Martina ha dichiarato di voler seguire la carriera di Moana Pozzi: “Voglio fare questo lavoro perché mi piace il sesso e mi piace essere vista”. Martina e Malena Matromarino, detta Malena La Pugliese, sono tra le più note pornostar italiane e ha fatto il giro del web una foto dove la giovane annuncia un film proprio con la collega ex sostenitrice del Pd: “Io e Malena contro tutti in un film di Rocco Siffredi”. Poi l’emoticon del fuoco, del vietato ai minori di 18 anni, della cinepresa e della corona. Il film è prodotto da Rocco Siffredi: “Martina vs Malena, perché Martina che affronta la vera star Malena – ha detto l’attore hard e imprenditore sul suo canale Youtube – Devo dirvi che il film sta venendo fuori al top, perché piano piano questa competizione sana sta diventando complicità e divertimento. Questa coppietta qui è esplosiva. Attenti a queste due”.

Foto: Niccolò Fantini

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Max Felicitas, il pornoattore ‘bacchetta’ Siffredi: “La sua storia che fa sesso orale con una vecchietta al funerale della madre? Non mi piace. Ci vuole decoro”

next
Articolo Successivo

Pornografia, un uso eccessivo può dare assuefazione. E pure inibire l’eccitazione

next