Calci contro il bus, insulti e minacce all’autista. L’episodio di violenza è avvenuto a Fuorigrotta, a Napoli, dopo che due giovani volevano salire sul pullman della linea 181 apparentemente senza titolo di viaggio. Da pochi giorni nel capoluogo campano sono iniziate le verifiche delle nuove squadre di controllori volute da Anm e Comune.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Casamonica, Raggi: “Pronto esplosivo per farmi saltare in aria. La scorta? A mio figlio ho detto che sono angeli custodi”. Lo speciale sul Nove

next
Articolo Successivo

Sciopero benzinai, confermata la chiusura degli impianti dal 6 all’8 novembre: “Il governo ha scelto di marginalizzarci”

next