La storia di Marcella Di Folco, all’anagrafe Marcello, inizia in un quartiere di Roma nel 1943 e prosegue in una lunga ricerca che la porterà a diventare pienamente donna nel 1980, dopo un intervento chirurgico a Casablanca. A raccontare in un libro, intitolato Storia di Marcella che fu Marcello (edito da La Nave di Teseo), le esperienze eclettiche di Marcella, che fu attrice nei film di Fellini e Rossellini, prostituta a Bologna, ma anche attivista politica alla guida del Mit, il Movimento italiano transessuali, è Bianca Berlinguer, giornalista e conduttrice del programma Cartabianca su Rai3. Alla presentazione al Libraccio di Roma, erano presenti la scrittrice e politica italiana Vladimir Luxuria, il fondatore del gruppo Abele e presidente dell’associazione antimafia ”Libera” don Luigi Ciotti e la deputata di Forza Italia, Mara Carfagna.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Liliana Segre e gli attacchi social: “Gli hater? Persone per cui avere pena, vanno curate”. La Procura indaga sugli insulti alla senatrice

next
Articolo Successivo

Campi nomadi, la ‘rivoluzione’ annunciata dal Piemonte è solo un danno mortale all’inclusione

next