“Se ti interessa il calcio ascolti le mie parole, altrimenti mi guardi”. Questa frase detta da Diletta Leotta in un’intervista al tabloid britannico Sun aveva suscitato grande scalpore, scatenando molte critiche nei confronti della cronista sportiva volto di Dazn. Adesso a riaprire il dibattito è Caterina Collovati, moglie dell’ex calciatore Fulvio, che in un post su Facebook ha pubblicato una foto della Leotta a bordo campo assieme a un collega commentando: “‘Se ti interessa il calcio ascolti le mie parole, altrimenti mi guardi’. Dice Diletta Leotta. Io dico che se una giornalista va allo stadio così agghindata preferisce essere guardata piuttosto che ascoltata“. Tantissimi i commenti al suo post, tra chi le dà ragione e chi invece prende le difese della Leotta che da parte sua non ha voluto però replicare.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Joker, la malattia che fa “ridere” Arthur c’entra con la sindrome pseudobulbare. Il neurologo: “Ecco il motivo dell’incontinenza emotiva”

next
Articolo Successivo

Virginia Saba, la fidanzata di Luigi Di Maio: “Stanotte mi ha fatto una sorpresa per il mio compleanno”

next