Marc Marquez vince in solitaria il Gp di Aragon ed è sempre più in fuga nella classifica iridata della MotoGp. Lo spagnolo della Honda ufficiale, scattato dalla pole position, ha dominato la gara sul tracciato di Alcaniz centrando così l’ottava vittoria stagionale, la numero 52 nella classe regina del Motomondiale e la numero 78 in carriera. Andrea Dovizioso, in sella alla Ducati ufficiale, si è piazzato secondo dopo una bella rimonta dalla decima posizione in griglia. Terzo l’australiano Jack Miller con la Ducati Pramac.

Lo spagnolo Maverick Vinales, con la Yamaha ufficiale, deve accontentarsi del quarto posto dopo avere subito i sorpassi sia di Dovizioso sia di Miller nei giri finali della gara. Quinto il francese Fabio Quartararo con la Yamaha Petronas, mentre Valentino Rossi con l’altra M1 ufficiale non è andato oltre l’ottava posizione. In classifica Marquez sale a quota 300 punti, a +98 su Dovizioso.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

MotoGp Aragon, le qualifiche: Marquez ancora dominatore, Quartararo è secondo. Rossi sesto

next
Articolo Successivo

Valentino Rossi si separa dal capotecnico della rinascita in Yamaha. “Il futuro dopo il 2020? Dipende da risultati dell’anno prossimo”

next