“Rafforzare i dem allargando il campo dei moderati – sostiene la leader di Civica popolare Beatrice Lorenzin – è l’unico modo possibile per fermare Salvini“. Non nega di aver avuto “contatti diretti” anche con Matteo Renzi, ma “alla fine, dopo aver riflettuto a lungo, ho fatto la scelta a mio parere più giusta rispetto al percorso che ho fatto in questi anni. Una scelta che bada ai rapporti di forza ed al rapporto con i moderati”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Scissione Pd, bisogna riconoscere che Matteo Renzi è davvero un ragazzo prodigio

next
Articolo Successivo

Sondaggi, Renzi porta via 3 punti al Pd. Ma anche il M5s soffre. Poca fiducia nel governo: a farne le spese è il gradimento per Conte

next