Le chiedo umilmente di proteggerci, di proteggere il nostro mondo. In Italia lo sport funziona e aiuta a crescere le generazioni nel segno della disciplina, del rispetto e del sacrificio”. Sono le parole che Federica Pellegrini ha rivolto al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ha invitato al Quirinale gli atleti e la delegazione italiana reduce dai Mondiali di nuoto in Corea del Sud di luglio. “Avete fatto risuonare spesso l’inno di Mameli e fatto alzare il tricolore nelle premiazioni. Ma l’orgoglio non nasce dalla vittoria sulle altre nazioni, ma dall’aver espresso al meglio le vostre capacità – ha detto il Capo dello Stato – Trasmettete i valori dell’impegno e del sacrificio, alla base dei vostri successi. Per questo siete da esempio per tutti i giovani”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pietro Mennea, 40 anni fa il record del mondo diventato leggenda. Abnegazione e talento: così la Freccia del Sud fermò il cronometro a 19″72

next
Articolo Successivo

Abusi nel ciclismo femminile, procura federale ha aperto un fascicolo: sentito il ct Salvoldi

next