L’allenatore dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, è stato nominato cittadino onorario della città di Bergamo. “Vogliamo vivere altre emozioni, forse ancora più forti, abbiamo voglia di dare entusiasmo e felicità alla gente, perché in tutta questa storia quello che ci ha più emozionato è stata la felicità negli occhi dei tifosi. Per me non è un premio, ma il regalo più bello della mia vita” ha detto il tecnico, che ha interrotto più volte il discorso per via dell’emozione. “Con la cittadinanza onoraria vogliamo riconoscergli la nostra gratitudine per tutto quello che ha fatto” è stato il commento del sindaco, Giorgio Gori.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La lezione del coach del Real Madrid alla giovane promessa italiana: “Vuoi continuare a palleggiare? Comprati un pallone”

next
Articolo Successivo

Olimpiadi 2032, Nardella ci prova: “Candidare Firenze e Bologna”. La proposta piace in Emilia ma è irrealizzabile (non solo per i costi)

next