In seguito al violento nubifragio e relativa grandinata in corso nella città di Ascoli Piceno e in provincia “si invita tutta la popolazione a rimanere nelle proprie abitazioni o a ripararsi in luoghi al coperto”. Lo scrive sul suo profilo Facebook il sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti. “Le forze dell’ordine e gli addetti ai lavori – aggiunge – sono già in strada per cercare di risolvere i principali problemi causati dal forte maltempo, si invita tutta la cittadinanza a prestare la massima attenzione. Abbiamo disattivato tutti i varchi per facilitare la mobilità e stiamo richiamando al lavoro tutti per favorire la sicurezza cittadina”. Intanto nel centro di Ascoli un video documenta tavoli e sedie trasportate da un fiume d’acqua che si è riversato anche su Piazza del Popolo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Trentino, moria di pecore nei pascoli in alta quota: 180 animali trovati senza vita a Borzago

next
Articolo Successivo

Roma, scritta razzista sull’auto di un medico della Croce Rossa: “Negro di m****”. La vittima: “Vigliacchi che poi si nascondono”

next